Vai al contenuto

Cos'è la carpa a specchio e come si cattura?

pesca alla carpa è popolare in tutto il mondo, con gli esemplari più grandi rinomati per la loro capacità di combattere seriamente.

La carpa a specchio, in particolare, è considerata la più grande specie di carpa in Europa e può raggiungere dimensioni e peso incredibili. Può raggiungere dimensioni e peso incredibili. La sua coda è grande e potente, permettendogli di correre a lungo e combattere lunghi combattimenti.

La carpa a specchio si nutre di un'ampia varietà di piante e animali. È noto che si nutre di pesci più piccoli, insetti, uova di pesce, vermi, semi di piante acquatiche, gamberi, crostacei planctonici e mitili. È considerato un pesce demersale, ma a volte si nutre in superficie.

Leggi anche : come riconoscere una carpa?

Dove si trovano le carpe a specchio?

L'Europa pullula di carpe a specchio e si trovano comunemente in Germania, Italia, Francia, Belgio, Inghilterra e Paesi Bassi.

La Mirror Carp è una specie d'acqua dolce resistente, che ha sicuramente dimostrato di essere una delle più sopravvissute, in quanto è in grado di adattarsi e prosperare anche nelle condizioni più difficili.

Le carpe sono una specie adattabile, che può stabilirsi in quasi tutti gli ambienti di acqua dolce stranieri. Poiché questa specie può sopravvivere, e persino prosperare, in condizioni piuttosto difficili, è diventata una specie invasiva in alcuni paesi.

Se stai cercando carpe, probabilmente le troverai nella maggior parte delle paludi, laghi, fiumi, bacini e dighe. Tendo ad avere più successo in acque torbide poco profonde, probabilmente perché l'acqua torbida li protegge dai predatori.

Leggi anche : che aspetto ha una carpa in pelle?

Se conosci gli alimentatori di fondo, allora conosci la carpa a specchio. Si nutre sul fondo e spesso rimane nella parte inferiore della colonna d'acqua. Ma, quando escono per nutrirsi, possono avventurarsi nel mezzo o addirittura, in rari casi, nelle colonne superiori.

Ad ogni modo, è più probabile che tu abbia successo se ti attieni alle colonne inferiori. Usa sempre la trasparenza dell'acqua come punto di riferimento quando prendi di mira la carpa a specchio. A causa della protezione che offre, l'acqua più torbida dovrebbe darti le migliori possibilità di successo.

Un altro consiglio rapido da tenere a mente è che questa specie può essere in cerca di cibo quando c'è un ingresso, naturale o meno. Spunta tutte queste caselle quando prendi di mira una carpa specchiata:

  • Ombreggiato
  • Acqua Turbata
  • acque poco profonde


E se riesci a combinare tutto questo con un ingresso, avrai una vittoria!

Quando prendo di mira la carpa a specchio in un fiume, mi piace coprire tutte le aree. Lascio un rig vicino alla riva in acque poco profonde (preferibilmente in un punto ombreggiato), e lascio un rig nella parte più profonda del fiume.

Dopo un po', diventerà evidente uno schema di alimentazione (sia in acque poco profonde che profonde) e concentrerò tutta la mia energia in quella particolare area.

Ora che sai dove prendere di mira la carpa a specchio, la domanda successiva è quando. Come nel caso di molte specie di acqua dolce, la pattuglia all'alba è la soluzione migliore.

Se sei sfortunato al mattino presto, puoi provare anche nel tardo pomeriggio o anche di notte. È noto che le carpe mordono sia nelle prime ore del mattino, nel tardo pomeriggio e di notte.

Qual è il periodo migliore dell'anno per pescare la carpa a specchio?

Le carpe possono essere catturate tutto l'anno, ma il periodo migliore per catturarle è la primavera.

Come la maggior parte delle specie, le carpe tendono a spostarsi verso acque più calde all'inizio della primavera. Di solito, il pesce più grande dell'ecosistema è il primo a spostarsi nelle aree poco profonde e dal fondo nero del fiume, del lago o del bacino idrico.

Ora che sai dove e quando, diamo un'occhiata alla tua attrezzatura e ad altri elementi essenziali che ti aiuteranno a catturare la carpa a specchio.

Suggerimenti per la cattura della carpa a specchio

Quando prendi di mira le carpe ci sono alcuni suggerimenti e segreti che possono aiutarti ad aumentare il tuo tasso di successo.
La posizione è fondamentale, le carpe tendono a vivere in acque sporche e torbide. Sono anche piuttosto capricciosi e si spaventano facilmente quando le condizioni dell'acqua sono buone.
La scelta dell'esca giusta è importante. Le carpe fanno molto affidamento sul loro senso dell'olfatto, quindi se il morso è lento, cambia le cose e offri un profumo per attirarle. Esistono molti tipi di tuffi e oli artificiali per aumentare notevolmente le possibilità di cattura.

Sessione di pesca alla carpa a specchio, fonte Youtube


Se devi usare un amo lucido, coprilo con la tua esca! Le carpe tendono a rifuggire dagli ami lucidi e luccicanti.
L'esca può essere un punto di svolta, ci sono molti modi per farlo, con la fionda è il metodo più popolare.

Qual è l'esca migliore per la carpa a specchio?

IL il mais dolce è di gran lunga l'esca migliore e più versatile. Preferisco la versione in scatola e tengo sempre una scatola di riserva nella mia scatola degli attrezzi.

Puoi anche usare il mais dolce per adescare l'acqua, questo può essere fatto con una fionda o un sacchetto di cibo. Prima di lanciare, devi coprire il tuo amo, inserendo tanti pezzi di mais quanti ne consente l'amo. I pesci tendono ad amare questo trattamento.

Qual è il miglior mulinello per la carpa a specchio?

Quando si prendono di mira le carpe a specchio, l'ideale è un mulinello da esca grande o un mulinello da esca. La bobina di queste dimensioni consente una grande quantità di filo, la resistenza è sufficiente per le grandi carpe e la bobina grande facilita la distanza di lancio.

  • Mitchell MX1 Fs Mulinello da spinning per la pesca con esche artificiali in acqua dolce e in mare, per la pesca da riva e in barca
    Sistema a ruota libera 2 + 1 cuscinetto Interruttore on/off antireverse Bobina in alluminio con fermacorda Sistema frenante multidisco
  • Lineaeffe 3 X Free Carp 60 3BB Mulinelli da pesca per carpe/big runner con filo da 15 lb
    Lineaeffe Set di 3 mulinelli da carp fishing con 3 cuscinetti a sfera Caratteristiche della bobina: frizione unidirezionale con capacità di lenza: 18/160; 20/130 Viene fornito già avvolto con lenza da 6,8 kg su rotore bilanciato al computer RPA202320. 23Corpo ad alta resistenza Rapporto di trasmissione 5,2:1 Marca del mulinello: Lineaeffe - Marca della custodia: NGT
  • Mitchell Avocet Black Edition Mulinello di tipo long cast per la pesca d'acqua dolce, carpa e pesce gatto, buon rapporto qualità/prezzo, Caperlan
    Affidabile e scorrevole: il sistema di trascinamento multidisco con 8 kg di potenza di trascinamento nella parte anteriore del mulinello assicura una presa fluida della lenza durante la lotta contro i pesci. I 2 cuscinetti a sfera in acciaio inox di qualità Plus1 rendono fluida la rotazione della bobina. Grazie al sistema di oscillazione parallela del filo, il filo viene sempre avvolto in modo ordinato sulla bobina. Design robusto e performante? Corpo in grafite ABS leggera e rinforzata, doppia bobina in alluminio anodizzato nero con clip per la lenza, bobina pieghevole in grafite pressofusa con pulsante Soft Touch a forma di T. Robusto filo di cauzione in alluminio e speciale design Halo Rotor per una resistenza superiore. Sistema di bobina Il mulinello Avocet Black Edition è dotato del collaudato Spool System di Mitchell (noto anche come Free Spool, Live Liner e Bait Race Systems). Si tratta di una funzione di bobina libera che può essere attivata semplicemente inserendo l'it ler sul retro della bobina. Consente al filo di scorrere dalla bobina in modo controllato e a bassa resistenza senza aprire la cauzione. Uso versatile: questi mulinelli sono stati progettati per la pesca alla carpa, ma sono delle vere e proprie super star a tutto tondo. Grazie alla funzione free spool, questi mulinelli sono perfetti anche per la pesca con esche artificiali, lucci e lucioperca. E sul fiume, sono perfetti per specie come il barbo e il cavedano. Forniti nelle taglie 5500/6500 con un rapporto di trasmissione di 5,1:1 e una lenza di 0,78 e 0,87 cm da recuperare per ogni giro di manovella. I mulinelli sono forniti con monofilo di qualità per la pesca alla carpa, in un colore scuro e a bassa visibilità, ideale per i pescatori principianti o amatoriali, per i pescatori di pesci grossi e per i pescatori di pesci da fondo.

Qual è il miglior rig per la carpa a specchio?

Carpa a specchio

Il miglior rig per pescare le carpe è l'"Hair Rig". Questi terminali intelligenti sono legati in modo che un piccolo anello si stacchi dalla parte posteriore dell'amo.

L'esca è tenuta in posizione con un tappo di plastica e l'esca è infilata sulla lenza ad anello con un ago per esca.

È un assemblaggio semplice da realizzare, ma se non lo conosci, ci sono molti video online che ti guidano passo dopo passo.

Come attaccare l'"Hair rig" in 4 passaggi:

  1. Prendi 10-12? di linea e fare un semplice anello alla fine. Taglia l'estremità dell'anello.
  2. Infila l'altra estremità del filo attraverso l'occhiello dell'amo, dalla parte anteriore a quella posteriore. Lasciare circa 1/4? di linea con l'anello che pende.
  3. Tenendo l'estremità ad anello della lenza contro la parte posteriore dell'amo, avvolgi strettamente l'altra estremità circa dieci volte attorno all'amo.
  4. Assicurandoti che gli avvolgimenti siano ben stretti, fai passare l'estremità della lenza attraverso l'occhiello dell'amo di nuovo da dietro in avanti e tira forte.

Quando si sceglie una linea principale, è spesso una questione di preferenza. Preferisco usare un trecciato da 30-40 libbre, questo filo è molto resistente senza memoria del filo e offre lunghe possibilità di lancio.

Andrà bene anche un monofilamento da 20 libbre, il monofilamento è quasi invisibile sott'acqua, è molto indulgente e offre notevole elasticità e flessibilità quando è agganciato a grandi carpe.

Qual è la canna migliore per la carpa a specchio?

Quando si sceglie una canna da pesca alla carpa ci sono due cose da considerare. Il primo è la lunghezza, che è importante per la distanza di lancio e la sensibilità quando si combatte il pesce.

Il secondo è la forza, le aste in grafite offrono resistenza, durata e sono leggere.

Quando prendo di mira grandi carpe a specchio, raccomando una canna in grafite ad azione leggera e di peso medio di 12 piedi con una curva di prova di 1 kg.

  • Ultimate Adventure Carp Kit 12ft | Carp Kit
    2x Ultimate Adventure Carp II 12ft (3lbs) 2x Mulinello Ultimate FSX 6000 con frizione 1x Ultimate Topix Nylon (1200m) 1x Ultimate Storm Compact Rod Pod 1x Ultimate E-tension Bite Alarm Set 2+1
  • Mitchell Tanager Camo II Robusto set di canna e mulinello in fibra di vetro, 1 + 1, ideale per pescatori principianti o occasionali, design DigiCamo, mimetico
    Una gamma di kit di canne e mulinelli perfetti per i principianti o per i pescatori occasionali, bambini e adulti. Caratterizzate da uno speciale design di verniciatura DigiCamo, disponibile nelle edizioni standard e rosa, queste combinazioni hanno un aspetto davvero particolare. Le canne sono realizzate con un solido grezzo in fibra di vetro e presentano componenti eccellenti come le guide in acciaio inox e le impugnature in EVA. Gli affidabili mulinelli con cuscinetti a sfera 1+1 sono fluidi e facili da usare e vengono forniti con filo monofilamento solido già avvolto. Un ottimo set da regalo per chi vuole provare a pescare per la prima volta o per chi pesca occasionalmente. Ottimo rapporto qualità-prezzo.
  • Daiwa Black Widow Tele Carp Rod - 2,74m - 215g - P.2,75Lb - Enc.115cm - Bw9234Ax
    Lunghezza: 2,74 metri Curva di prova: 2,75 libbre Peso: 215 grammi Fili: 2, Anelli: 6 Lunghezza di trasporto: 115 centimetri

Che aspetto ha la carpa a specchio?

Le squame della carpa a specchio sono ciò che attira l'attenzione della maggior parte dei pescatori e sono anche ciò che ha dato il nome a questa specie.

La carpa a specchio ha macchie di squame che sembrano irregolari e queste squame irregolari sono sparse sul corpo. La coda ha il maggior numero di squame, e queste diventano più chiare e più rade lungo il corpo fino alla parte superiore della schiena. Il ventre e le pinne sono bianche o gialle e la parte posteriore è di un distinto colore marrone scuro.

La coda è il vero punto forte, con alcuni pesci che hanno una sorprendente coda rossa, mentre altri hanno una coda color marrone ruggine più chiara. Con le loro grandi bocche e le labbra estendibili, puoi facilmente immaginare questi pesci che vivono sul fondo mentre raccolgono il cibo mentre nuotano sul fondo.

Grazie alla bocca e alle labbra grandi, possono inghiottire una quantità impressionante di cibo direttamente sul fondo.

Le loro bocche presentano un barbo su ciascun lato, che dà loro un senso dell'orientamento nelle acque fangose. Ma le loro bocche simili a vuoto e le loro abitudini alimentari non sono le uniche qualità distintive, la carpa specchio ha grandi pinne, la sua pinna caudale è ampia mentre la sua pinna dorsale tende ad essere lunga.

Anche le pinne pettorali e pelviche sono grandi. E la pinna anale? Sì, avete indovinato, è anche una grossa pinna, ma è più rotonda delle altre.

Se peschi carpe a specchio, noterai che tendono ad essere paffute. Poiché le carpe specchiate sono una specie che è stata allevata e allevata in corpi d'acqua dolce più piccoli, hanno accumulato una solida riserva di grasso.

La carpa a specchio più grande può avere un aspetto comico, con un corpo rotondo e paffuto e una testa che sembra quasi troppo piccola rispetto al suo corpo.

Puoi mangiare la carpa a specchio?

La carpa a specchio è commestibile e, se preparata correttamente, è molto gustosa. Se non preparato correttamente, può avere un odore e un sapore molto di pesce.

Quindi, se i tuoi ospiti si lamentano quando porti una carpa, puoi dire loro che possono incolpare lo chef, non i pescatori.

Detto questo, è un pesce versatile che può essere preparato in molti modi.

La carpa costituisce una parte importante delle diete in tutto il mondo, soprattutto se cucinata correttamente. Ma prima di tutto, devi sapere come pulirlo correttamente prima di poterlo cucinare.

Come pulire la carpa a specchio?

La pulizia della carpa a specchio consiste nel portare fuori la spazzatura. Ecco come eliminare le budella, disincrostarle e sfilettarle.

  • Quando pulisci il pescato, la prima cosa che devi fare è tagliarlo. Puoi squamare il pesce facendo scorrere un coltello sul corpo, iniziando dalla testa e finendo con la coda. È importante applicare una pressione costante verso il basso per rimuovere le squame di grandi dimensioni. Una volta completata l'operazione, sciacquare il pesce in acqua dolce ed eliminare le squame.
  • Utilizzando un coltello affilato, si consiglia di sfilettare il pesce prima di sventrarlo. Ciò ridurrà al minimo la pulizia e gli odori. Fai un'incisione dietro il coperchio branchiale, quindi affetta con decisione verso il basso finché non senti la spina dorsale (o spina dorsale) con la tua lama. Solleva il filetto con la mano più debole e taglialo verso la coda, facendo attenzione a non forare la cavità del corpo, quindi rimuovi il filetto.
  • Capovolgi il pesce e ricomincia.
  • Successivamente dovrai rimuovere la pelle, poiché c'è una "vena di fango" che devi rimuovere. Questa "vena di fango" è appena sotto la pelle. Con la carne rivolta verso l'alto, inizia a tagliare delicatamente per tutta la larghezza del filetto finché non riesci a infilare la lama tra la pelle e la carne. Usando una pressione verso il basso, taglia longitudinalmente il pesce, tenendo la pelle con la mano più debole. Scartare la pelle.
  • Infine, è necessario rimuovere la vena di fango, che viene eseguita eseguendo un taglio a V su entrambi i lati della linea laterale scura. Quindi è necessario rimuovere la carne e la vena di accompagnamento e scartarla di conseguenza.

Qual è la differenza tra la carpa a specchio e la carpa comune?

Qual è la differenza tra una carpa a specchio e una carpa comune?
La differenza tra una carpa a specchio e una carpa comune?

I carpisti esperti possono dirti quale carpa hanno sulla loro lenza, molto prima che portino il pesce in superficie. Ciò è dovuto al loro diverso comportamento in combattimento.

Le carpe comuni combattono molto più duramente delle carpe a specchio e i loro movimenti quando vengono agganciati sono irregolari ed esplosivi. Le carpe a specchio combattono e si comportano in modo più lento e controllato, facendo affidamento principalmente sulla loro forza e resistenza per scappare.

Leggi anche : come pescare una carpa erbivora bianca ?

La carpa comune ha un corpo lungo, magro, simile a un siluro. La sua scala è regolare e piena. La carpa a specchio ha un corpo alto, pieno e con il dorso rotondo. Il motivo a squame è irregolare e sparso su tutto il corpo.

Le carpe a specchio generalmente tendono a rimanere più in profondità nella colonna d'acqua rispetto alle carpe comuni, il che è un consiglio importante quando si prendono di mira le comuni.

Leggi anche : tutto sulla carpa fantasma

Conclusione

Prendere di mira la carpa a specchio può essere un'esperienza rilassante e appagante. Sono magnifici pesci d'acqua dolce e possono essere presi di mira in fiumi, torrenti, dighe, laghi e bacini artificiali.

Le carpe a specchio sono responsabili degli ultimi record britannici e possono raggiungere pesi impressionanti di 27 kg

La migliore esca per la carpa a specchio è il mais dolce. Questa esca è versatile e una scatola di riserva dovrebbe essere sempre nella tua scatola degli attrezzi.

Le carpe sono famose per l'alimentazione dal basso, quindi il chumming è un ottimo modo per attirarle nella tua area di lancio. Puoi farlo usando una fionda o un sacchetto per alimenti.

La carpa a specchio è commestibile e può essere molto gustosa se preparata correttamente. La sua carne è versatile ed è l'alimento base di molte diete in tutto il mondo.

it_ITItaliano