Vai al contenuto

15 consigli per iniziare con Float-tube!

Oggi scriverò questo articolo per un tutorial su Tubo galleggiante.

Per questo tutorial, parlerò principalmente del tubo galleggiante che utilizzo il " Sette bassi "Ci ho dedicato molto tempo e oggi vorrei dare 10 consigli su come iniziare a pescare con un float tube a chiunque voglia iniziare a pescare con un float tube.

1. Prendetevi cura del vostro tubo galleggiante!

Può sembrare una sciocchezza, ma è molto importante perché vedo troppi pescatori che "maltrattano" i loro galleggianti. Dovete prendervi cura del vostro galleggiante! Perché prendersi cura del tubo galleggiante? Per prevenire le forature (un problema ancora molto grave). camera d'aria del trattore alla base).

È più facile forare di quanto si pensi con le camere d'aria, anche con i modelli rinforzati come il mio Seven Bass, ho avuto 3 forature in un anno, eppure me ne prendo molta cura. I float-tubers intorno a me cambiano regolarmente i loro tubi a causa delle camere d'aria.

Non è così facile trovare le camere d'aria per le camere d'aria per i galleggianti e ci possono volere fino a 2 settimane prima di riceverle. Può diventare rapidamente una seccatura, soprattutto se si è in vacanza o se si partecipa a gare di pesca. Personalmente, consiglio di averne sempre una di scorta (1 sinistra e 1 destra). Se per sfortuna si fora e non si dispone di una camera d'aria di scorta, è possibile riparare il tubo galleggiante.

Come evitare le forature quando si è alle prime armi con il float-tubing?

  • Evitare di spostare il tubo galleggiante gonfio
  • Evitare di metterli sul pavimento
  • Se avete un'auto, vi consiglio di mettere il tubo galleggiante sul cofano, è semplicemente perfetto. L'inclinazione consente di drenare l'acqua e la superficie è generalmente abbastanza pulita.

Se, nonostante questi consigli, vi capita di bucare (può succedere) mentre siete in acqua, non fatevi prendere dal panico perché galleggerete comunque e sarete in grado di tornare a riva. Approfittate di essere in riva al mare per togliere la camera d'aria e trovare il foro direttamente nell'acqua. Una camera d'aria è molto grande, quindi se dovete farlo a casa sarà molto più complicato. Una volta trovato il buco, segnatelo con un pennarello.

Come si ripone il tubo galleggiante a casa?

  • Ovviamente, non bisogna conservarlo a casa completamente gonfio! (logico, direte voi).
  • Personalmente, non lascio più i tappi dei serbatoi aperti => impedisce agli animali di insediarsi tranquillamente!

2. Attenzione! Il tubo galleggiante non è una barca!

Qual è il secondo di questi 10 consigli? Forse è meno ovvio, ma è comunque molto importante: il tubo galleggiante NON È UNA BARCA. Quando si è su una barca, si può andare da un posto all'altro, ma non su un tubo galleggiante. Perché no? Perché un tubo galleggiante semplicemente non si muove come una barca, ma in genere si muove molto male. Soprattutto con le pinne di cui dispone il tubo galleggiante, sarà in grado di navigare a 1 o 3 km/h, ma se si ha la sfortuna di avere un vento contrario, allora....

Dove voglio arrivare con tutto questo? Quando si lancia il tubo galleggiante, ricordatevi di metterlo esattamente dove volete pescare! Ho perso un sacco di tempo pensando di trasferirmi in un posto simile, per poi finire per non pescare molto. Non dico che non ci si debba muovere con una canna da galleggiante, ma non si possono percorrere chilometri con essa.

3. Pianificare in anticipo - Anticipare le derive

Suggerimenti per iniziare a usare un tubo galleggiante

Perché anticipare la deriva quando si è in un lago?

Dopo il secondo consiglio, visto che stiamo ancora parlando di viaggi, ricordatevi di preparare le derive in anticipo! Preparate il vostro daggerboard in anticipo a casa, in base alle previsioni meteo. Come si sa, quando si pesca e ancor più quando si fa float-tubing, si dipende dal vento (vedi consigli per la pesca in condizioni di vento). È chiaramente il vento che vi farà muovere, soprattutto quando siete su un lago (questo è un po' meno vero quando siete su un fiume, perché c'è anche l'acqua corta).

Ad esempio, quando siete a casa e vedete che ci sarà un vento da ovest e volete andare in una tale direzione, dovreste pensare di far partire il vostro float tube verso una tale riva o un tale litorale, in modo da non dover fare troppi sforzi per spostarvi. Se pensate di andare verso una determinata riva, ma il vento vi è contrario, farete una fatica pazzesca a pagaiare per arrivarci!

Perché anticipare la deriva quando si è nel fiume?

Quando si pesca in fiume, una cosa interessante e intelligente è andare in due e prendere due macchine, si mette la prima macchina ben a valle o sul punto di arrivo, con l'altra macchina si risale la corrente, si va entrambi alla deriva verso l'altra macchina! Così non dovrete rifare tutto da capo.

Può essere un piccolo dettaglio sciocco, ma la prima volta non ci ho pensato bene con il mio collega e siamo finiti entrambi a valle dopo aver derapato per un'intera mattinata... Così abbiamo dovuto tornare a piedi alle nostre auto... In realtà è abbastanza divertente da fare con più persone, ma bisogna comunque stare attenti alla propria sicurezza (vedi il istruzioni per la sicurezza del tubo galleggiante)

4. Scegliere i waders e le pinne giuste per il float tubing

Il quarto consiglio riguarda l'attrezzatura scelta per la pesca con il float tube: la scelta di waders e pinne. Al momento dell'acquisto del float tube, è necessario acquistare i waders, per chi non sa cosa siano i pantaloni impermeabili. Esistono due tipi di waders traspiranti, quelli a calza e quelli a scarponcino. Vi consiglio di scegliere i waders a calza! Ecco una piccola selezione:

  • Kylebooker pesca a mosca Stockingfoot Waders calze petto Affordable traspirante calze petto impermeabile
    Questi waders da pesca sono realizzati in tessuto TRICOT a 3 strati impermeabile e traspirante. Sono impermeabili, resistenti all'usura e agli strappi, per mantenervi caldi e asciutti. La cintura da guadino regolabile con fibbia a sgancio rapido si adatta al corpo e consente di muoversi liberamente. I leggeri calzini in neoprene mantengono i piedi caldi e asciutti. Rimarrete a vostro agio in qualsiasi stagione. È dotato di protezioni integrate per la ghiaia, suole in neoprene saldate, fascia elastica in vita e ginocchia rinforzate. Tutte le cuciture sono nastrate, incollate e cucite per evitare perdite e garantire prestazioni di lunga durata. Questo chest wader è ideale per la pesca, la caccia, i lavori agricoli o qualsiasi situazione disordinata.
    85,99 ?
  • Kylebooker Nuovo stile Uomo Fly Fishing Low Storage Chest Waders Affordable Breathable Waterproof Fishing Shoes Wader KB004
    Tessuto impermeabile e traspirante a 3 strati: costruito con tessuto TRICOT a 3 strati e cuciture impermeabili Gore, offre un'incredibile protezione impermeabile e traspirabilità per garantire il massimo comfort durante la pesca. Calzino in neoprene: il calzino in neoprene ad alta densità da 4 mm con protezioni integrate per la ghiaia impedisce ai detriti di entrare nella calzatura. Ideale per passeggiate o escursioni, è leggero, facile da riporre e adattabile. Cintura e bretelle regolabili: cintura regolabile con fibbia e bretelle elastiche con fibbie reversibili. Le bretelle possono essere arrotolate o trasformate in wader. Ideale per le stagioni estive. Tasca interna e tasca scaldamani: una tasca con alamaro per i tippet, una piccola tasca interna con cordino elastico, una tasca sul petto con cerniera e linguette di utilità integrate per una maggiore praticità. Inoltre, la tasca a doppia entrata con cerniera e fodera in micropile offre un comfort incredibile e riscalda le dita quando sono ghiacciate. Come usare e curare i wader: i wader funzionano meglio se vengono lavati regolarmente a mano in acqua fredda. Appendere i wader al riparo dalla luce diretta del sole per farli asciugare dopo il lavaggio e l'uso quotidiano. Evitate di conservarli ad alte temperature. I wader durano più a lungo se non vengono piegati per lunghi periodi.
    88,99 ?
  • Kylebooker Les Pantalons de Pêche de Mouche de Imperméabilisent Les Pantalons Waders Imperméables Durables D'échafaudage avec Le Tissu de Tricot KB003 Kaki L
    85,22 ?
  • TRIZAND Fishing Waders con bretelle impermeabili e traspiranti Crosswater Waders PVC Taglia 22973, Nero , 43
    Suola antiscivolo - Per camminare in sicurezza in acqua senza preoccuparsi di superfici difficili come pietre o fango. Cinghie regolabili - Si possono facilmente regolare per adattarsi alla taglia del pescatore e al tipo di abbigliamento outdoor. Lanciare non è una sfida con stivali da pesca come questi: i waders con cinghie non limitano i movimenti. Caratteristiche: misura dello stivale: 46/45/44/43/42/41; materiale PVC 100 % + supporto 75 % nylon + 25 % polipropilene; lunghezza soletta: 28,5/28/27,5/27/26,5/26 cm; dimensioni: 137 x 60 cm, lunghezza bretella: max. 60 cm. Peso: 2,35 kg. Alta qualità - Offre un'efficace protezione dall'acqua. Si può stare in acqua in tutta sicurezza per tutto il giorno senza rischiare di inzupparsi. Sono adatti non solo per brevi battute di pesca, ma anche per lunghe battute di pesca. Tecnologia a doppia saldatura - Rende i waders particolarmente resistenti a danni meccanici come rami insoliti in acqua.
    38,98 ?
    33,50 ?
    -14%
  • Waders néoprène 4 mm
    Bottes culotte en néoprène Behr 8619003 - Épaisseur : 4 mm - Taille :45/46.
    83,95 ?
  • Night Cat Fishing Waders Waders da uomo Waders da donna Waders da caccia petto con stivali impermeabili traspiranti Pesca d'altura
    100% IMPERMEABILE? Il corpo in nylon rinforzato, gli stivali termosaldati e le cuciture sigillate rendono questi waders da pesca 100% impermeabili per mantenervi asciutti nelle lunghe giornate in acqua. STIVALI IN PVC Gli stivali in PVC spessi e chiodati sono antiscivolo, resistenti all'abrasione ed eccezionalmente durevoli per prolungare la vita di questi waders da pesca. DESIGN FACILE DA USARE Cinghie posteriori ad H regolabili con fibbie resistenti, tasca sul petto con cerniera e cordoncino superiore, design facile da usare per rendere pratico questo wader. APPLICAZIONE Questi wader sono progettati per mantenervi asciutti e puliti durante la pesca, la caccia, l'agricoltura, il lavaggio dell'auto o qualsiasi altra situazione disordinata. Le taglie dei wader vanno dalla 40 alla 47. CURA E GARANZIA Sciacquare questo wader in acqua dolce dopo l'uso e appenderlo ad asciugare all'ombra invece di esporlo alla forte luce del sole. Se avete problemi di qualità, fatemi sapere e vi forniremo il miglior servizio clienti.
    69,99 ?

Per maggiori informazioni, consultate il mio articolo completo sulla scelta di wader a tubo galleggiante.

I wader a scarpetta consentono di acquistare pinne di qualità molto migliore rispetto ai wader a scarponcino. E le pinne sono un elemento essenziale della pesca con i wader. Con i waders a scarponcino, è possibile infilare solo le pinne fornite con i tubi galleggianti, che sono chiaramente di scarsa qualità.

5. Essere a proprio agio sul tubo galleggiante

Ora, qualcuno potrebbe dire che questo non è un vero e proprio consiglio, ma se è la prima volta che pescate con il float tube, potrebbe comunque essere utile. Non dimenticate di portare con voi qualche oggetto che possa tirarvi su di morale in caso di contrattempo. Perché quando si pesca con la canna da galleggiante, le cose si fanno difficili :). Che sia caldo, freddo, pioggia o vento, può rovinare il vostro morale molto rapidamente.

Quando c'è una tempesta, beh, non c'è molto da fare a parte sopportarla... È piuttosto dura, ma fa parte del gioco. Ricordate di portare con voi:

  • Un thermos di caffè
  • Bevande fredde in un mini box refrigerante (ottimo in estate)
  • Per mangiare

6. Ricordate di fissare al tubo galleggiante gli oggetti che utilizzate di più.

Non dimenticate di legare i vostri effetti personali per evitare di perderli. Mi è capitato e non è mai molto piacevole perdere il telefono in un tubo galleggiante, soprattutto quando si vogliono fare delle foto.

Ricordarsi di allegare :

Oltre al fatto che è fastidioso perdere il telefono, non è nemmeno molto ecologico lasciare un telefono con una batteria al litio in fondo al mare...

7. Portate con voi un ecoscandaglio

La pesca con la canna da galleggiante e la pesca da riva non sono la stessa cosa, ma la pesca da riva è più "facile". In effetti, quando si pesca con la canna da galleggiante, è necessario avere più informazioni sullo spot in cui si pesca, altrimenti ci si ritrova presto a pescare nel vuoto o addirittura in acqua :). Passerete l'intera giornata a lanciare controvento... Per vostra informazione, io personalmente uso il Deeper Pro Plus, vedi il mio test completo

Se potete permettervelo, e soprattutto se pescate regolarmente, non credo che dobbiate esitare ad acquistare un ecoscandaglio (presto scriverò un articolo comparativo con tutti i migliori ecoscandagli sul mercato).

I migliori ecoscandagli economici

  • LUCKY Kayak Ecoscandaglio portatile Acqua Sonar Ecoscandaglio lanciabile Barca Kayak Ecoscandaglio Trasduttore Schermo LCD FFC1108
    ? Fish finder e depth finder: si tratta di un fish finder portatile in grado di visualizzare la posizione approssimativa dei pesci e la profondità dell'acqua. Il trasduttore sonar può essere fissato allo scafo di un kayak o di un'imbarcazione per capire la variazione della profondità dell'acqua al passaggio. La gamma di rilevamento della profondità dell'acqua è compresa tra 1 m e 100 m quando il trasduttore è completamente immerso nell'acqua. ? Visualizzazione di dati utili: oltre alla profondità dei pesci e dell'acqua, il fish finder portatile visualizza anche le erbacce corte e alte, la sabbia e le rocce sul fondo. Inoltre, l'unità di misura della profondità può essere commutata liberamente tra piedi o metri. Il display è visibile anche alla luce del sole o al buio, accendendo la retroilluminazione. ? Portatile: le dimensioni dell'ecoscandaglio per kayak sono pensate per una sola mano. È dotato di un laccetto da collo che consente di portarlo al collo quando si è impegnati in kayak o in barca. Inoltre, i 5 livelli di regolazione della sensibilità consentono di pescare sia in acque limpide che torbide. ? Allarmi per pesci e banchi: una volta lanciato in acqua il trasduttore del fish finder e accesa l'unità display, riceverete un allarme quando passano pesci o banchi di pesci. Il fish finder portatile può funzionare ininterrottamente per almeno 4-5 ore con una batteria nuova. Può funzionare anche più a lungo attivando la modalità di risparmio della batteria. ? Ideale per la pesca e per i regali di pesca: è facile utilizzare l'ecoscandaglio LUCKY per la pesca in barca, sul ghiaccio e da riva, sia in acqua dolce che salata. Se state cercando un regalo per vostro marito, padre, amici o qualsiasi altro pescatore, non cercate oltre, il fish finder LUCKY è ora migliore che mai.
    51,99 ?
  • Lowrance Hook2 Set di 4 cercatori di pesci
    Cercatore di pesce Schermo da 4,3 pollici Risoluzione dello schermo: 480 x 272 pixel Prodotto in Messico
    174,99 ?
    130,99 ?
    -25%
  • LUCKY Portable Fish Finder Sonar Trasduttore Acqua Profondità Sensore Schermo LCD Eco Profondità Pesca sul Ghiaccio Pesca Mare
    ? Il fish finder portatile, dotato di uno schermo LCD a colori TFT da 2,4", è in grado di rilevare e visualizzare il profilo subacqueo, la profondità dell'acqua, la temperatura dell'acqua e le dimensioni dei pesci con la profondità. Dispone di due modalità operative: WIRELESS/SIMULAZIONE. È possibile provare tutte le funzioni in modalità di simulazione e andare a pesca in modalità wireless. ? Il trasduttore sonar wireless, dotato di una luce che attira i pesci, facilita il rilevamento dei pesci da parte del fish finder portatile. È dotato di un coperchio di ricambio trasparente, che consente di vedere dove si trova il sensore anche al buio. ? Il cercatore di pesci wireless supporta una portata operativa wireless di 60 m e un rilevamento della profondità di 45 m. È presente un'antenna sulla parte superiore sinistra della mano, da rimuovere. Con il cercatore di pesci portatile è possibile pescare in diversi modi, come la pesca sul ghiaccio, la pesca in fiume, la pesca in mare, la pesca d'altura, la pesca in kayak o la pesca notturna. ? Impostazioni di varie funzioni: il fish finder portatile può regolare la sensibilità, la luminosità dello schermo, la gamma di profondità, lo zoom, l'allarme di profondità, l'allarme pesce, l'icona del pesce, le unità modificate e la selezione della lingua. ? Il cercatore di pesci e il sonar wireless sono ricaricabili. Viene fornito con un cavo USB per la ricarica. Il telecomando può durare 4 ore con una carica completa e il sensore sonar può durare 10 ore con una carica completa.
    85,99 ?
  • LUCKY Cercatore di pesce sonar portatile impermeabile per barca Cercatore di pesce di profondità wireless Cercatore di pesce Kayak Sensori di profondità per la pesca in mare
    Impermeabile: l'ecoscandaglio è impermeabile in caso di pioggia. Non c'è da preoccuparsi che gli schizzi danneggino lo schermo. Anche se dovesse cadere nel fiume o nel lago, l'ecoscandaglio portatile galleggerebbe sulla superficie dell'acqua. È sufficiente mettere il fish finder wireless all'aria aperta dopo la pesca per evitare che il vapore acqueo generato all'interno dello schermo sia dovuto alle differenze di temperatura. Senza fili e cascabile: il trasduttore sonar supporta un funzionamento senza fili massimo di 100 m e un rilevamento massimo della profondità dell'acqua di 45 m. La sfera sonar è leggera e compatta, quindi non è più necessario un cavo lungo e pesante. Inoltre, il trasduttore sonar è dotato di un piccolo foro che consente di agganciarlo alla lenza e di gettarlo facilmente in acqua. Profondità dell'acqua e visualizzazione dei dati: il sonar visualizza la profondità dell'acqua, la posizione approssimativa del pesce, la dimensione del pesce (piccolo, medio, grande), la temperatura dell'acqua, il profilo del fondo, ecc. Inoltre, è possibile selezionare una particolare area subacquea sullo schermo per conoscere con maggiore precisione ogni dato. L'unità di misura può essere commutata liberamente tra FT / M e ? / ?. Trasduttore sonar con lampada accattivante: Il trasduttore sonar funziona a 125Khz con un angolo di emissione di 90 gradi. Il fish finder wireless vi avvisa quando il proiettile sonar rileva pesci o banchi di pesci. Inoltre, vi avviserà quando rileverà le secche. Il tappo di ricambio trasparente può essere applicato al proiettile sonar anche al buio, in modo da sapere dove si trova il proiettile sonar quando si pesca di notte. Ideale per la pesca: l'ecoscandaglio LUCKY è ampiamente utilizzato per la pesca sul ghiaccio, la pesca in kayak, la pesca in barca e la pesca da riva. Il fish finder senza fili può funzionare per 5-6 ore ininterrottamente dopo una carica completa. Una volta attivata la modalità di risparmio della batteria, può funzionare per oltre 10 ore.
    145,99 ?
  • Ecoscandaglio portatile Deeper PRO ? Ecoscandaglio per kayak o tubo galleggiante senza fili Wi-Fi
    SENSORE MULTIUSO: per la pesca da riva, in kayak e con galleggianti. 100 g, portatile, wireless e preciso. Si sincronizza con dispositivi iOS / Android WIRELESS: si sincronizza con il telefono/tablet utilizzando il WiFi (come un hotspot). NESSUN SEGNALE INTERNET NECESSARIO: DISATTIVA i dati mobili per una connessione ininterrotta. DATI DETTAGLIATI: posizione dei pesci, struttura, contorni, profondità, temperatura, vegetazione. 80 m di profondità di scansione, scansione a fascio largo/stretto, 15 scansioni al secondo. PERFETTO PER IL KAYAK: si installa in pochi secondi, senza batterie o cavi, si estrae senza problemi. Creazione di mappe di profondità in tempo reale mentre si pagaia. PESCA IN TUBO: ecoscandaglio leggero e senza cavi, separazione dei bersagli di 1,3 cm. Mappatura GPS in modalità barca per individuare i luoghi migliori per il rientro.
    219,99 ?
    179,99 ?
    -18%
  • LUCKY Fish Finder Colore cercatore di pesce portatile senza fili
    Display: LCD da 5,1 cm Capacità di profondità: 40 m (130 piedi) Sonar wireless: angolo del fascio di 90 gradi a 125 kHz; raggio d'azione wireless: 400 piedi (120 m) Nota: non testare il fish finder in piscina, vasca da bagno, secchio, acquario, lavandino, ecc. Modello impermeabile: livello 4 (a prova di spruzzi d'acqua)
    68,00 ?

A cosa serve l'ecoscandaglio?

Questo vi fornirà alcune informazioni essenziali per la pesca, come :

  • profondità (È molto importante sapere quanta acqua c'è sotto le pinne), che vi permetterà di essere molto più efficienti, soprattutto se pescate in verticale.
  • Conoscenza se il fondo è intasatoIn questo modo si evita di rimanere bloccati.
  • traffico verso il vostro postoNon è sempre facile distinguere i predatori dagli altri pesci, occorre un occhio esperto, ma si può fare.

Favorevoli o contrari agli ecoscandagli?

Ognuno ha la propria opinione in merito, ma è bene sapere che solo perché si dispone di un ecoscandaglio non significa che si riuscirà a svuotare completamente un lago! Questa è chiaramente una leggenda. Vi permetterà solo di aggiungere una nuova dimensione alla vostra pesca. Ad esempio, quando si pesca in verticale e si vede la propria esca scendere silenziosamente e vedere un pesce salire su di essa, è una sensazione del tutto particolare. Senza nemmeno toccare, si può vedere il pesce che cerca di vedere l'esca, penso sia davvero bello. Se vedete che non prendono l'esca, vi aiuterà a capire le migliori strategie da adottare quando pescate.

8. Non dimenticate di alzare il sedile, se necessario.

Ogni volta che ho usato un galleggiante, mi sono accorto di essere seduto troppo in basso rispetto all'acqua, quindi non si riesce a vedere cosa succede intorno a noi, il che è fastidioso, soprattutto quando si sta seguendo un pesce. Quando si è in barca o a bordo, invece, si riesce a vedere ciò che accade da molto lontano, soprattutto quando si ha a disposizione una barca di grandi dimensioni.occhiali polarizzati per la pescaÈ più difficile con un tubo galleggiante. Ecco perché vi consiglio di alzare il sedile.

Come si solleva la base del tubo galleggiante?

In generale, i produttori di tubi galleggianti hanno pensato a noi e hanno previsto un sistema di cinghie che permette di aggiungere schiuma alla parte superiore del sedile, consentendo di stare più in alto all'interno. Anche se siete un po' più in alto, questo non vi impedirà di nuotare o di muovervi. Questo accorgimento renderà la pesca con il galleggiante un po' più confortevole.

9. Avere una borsa grande!

Quando si pesca con un tubo galleggiante, è necessario un tubo molto grande. borsa da pesca in modo da potervi inserire molte cose (pompe, clip, pinne, kit di riparazione, ecc.). In questo modo non dimenticherete nulla per la vostra battuta di pesca.

Se volete semplificarvi la vita, provate anche a fare qualche piccolo ritocco:

  • Un supporto più solido
    • Ecco il tutorial online

Anche se non siete dei gran professionisti, penso che valga la pena di fare queste piccole cose, in modo da poter dedicare il vostro tempo alla pesca una volta in acqua.

10. Utilizzare il tubo galleggiante per raggiungere i posti migliori per la pesca da riva.

Approfittate della vostra canna da galleggiante per pescare da riva! Può sembrare strano dirlo, ma può essere davvero utile. Mi sono reso conto che quando si pesca con il float-tubing è necessario fare delle pause, perché quando si pesca per diverse ore con il float-tubing è necessario fare delle pause.

Trovo molto efficace pescare ai bordi, perché in genere si tratta di bordi che non sono mai stati pescati da nessuno, o che lo sono solo molto raramente, perché non sono molto accessibili se si è a piedi.

11. Ricordate di portare con voi un giubbotto di salvataggio quando partite con un tubo galleggiante.

Andare a pescare o a caccia di anatre è molto divertente, ma implica la vicinanza o la presenza in acqua; spesso ci si trova su una piccola barca, da soli o all'alba. Questo significa che c'è sempre un rischio, e per eliminarlo è necessario indossare un buon gilet da pesca.

La buona notizia è che, se si sceglie il giusto giubbotto di salvataggio da pescaCon un gilet da pesca, potrete ottenere un pratico spazio aggiuntivo per riporre la vostra attrezzatura. Che si tratti di pesca a mosca, kayak, float tubing o semplicemente di pesca dal molo, il miglior gilet da pesca vi terrà comodi, organizzati e, naturalmente, al sicuro.

12. Scelta delle canne per la pesca con il float tube

La posizione bassa di una canna da pesca con galleggiante riduce il raggio di movimento durante il lancio, influenzando la distanza e la precisione del lancio. Qualunque sia la specie di pesce da pescare, una canna leggermente più lunga compenserà questa limitazione di movimento, anche se la distanza del lancio non è sempre così grande in un galleggiante. In un tubo è spesso possibile avvicinarsi al punto di attacco per evitare di dover lanciare a lungo.

Una canna da pesca di circa 1,80 m è spesso la soluzione migliore. Le canne più lunghe di 2,5 m rischiano di impigliarsi negli alberi e di essere troppo lunghe e ingombranti per catturare un pesce. La potenza e l'azione della canna saranno influenzate dal tipo di pesca che si pratica.

Se siete in grado di avvicinarvi al punto in cui volete lanciare, una canna più corta potrebbe essere più adatta a voi. Le canne più corte possono rendere più facile gestire i grovigli, legare l'attrezzatura, catturare i pesci ed evitare gli arti sporgenti.

Se cercate altri accessori per la pesca con il galleggiante, come i portacanne, abbiamo un elenco di accessori necessari per la pesca e altri che non sapevate di poter montare su un tubo.

13. Scegliere il posto giusto per la pesca con il float tube

È importante scegliere in anticipo il posto giusto per la pesca. Non aspettate l'ultimo minuto per scegliere il luogo di pesca, a meno che non si tratti di un posto dove si pesca spesso a galla con i tubi.

I fattori da considerare nella scelta del luogo di pesca sono i seguenti

Distanza dal luogo di pesca

La lontananza del luogo di pesca può rappresentare una sfida unica. Molti luoghi di pesca sono facilmente raggiungibili, ma alcuni di questi luoghi speciali possono richiedere un'escursione.

Capire le condizioni dell'acqua

Fattori come il livello dell'acqua e le correnti possono creare difficoltà ai galleggianti.

I bassi livelli dell'acqua possono esporre rocce, alberi, tronchi, ceppi o detriti che possono danneggiare il tubo o causare lesioni personali. Inoltre, non è opportuno che le pinne o i piedi si impiglino negli ostacoli.

L'alto livello dell'acqua può causare correnti più rapide e una maggiore profondità e la possibilità che l'oscurità o il fango nascondano rocce, rami, tronchi, ceppi o detriti che possono danneggiare il float tube o causare lesioni personali.

Copertina

I galleggianti da pesca non sono progettati per coprire molta acqua, a meno che non si stia galleggiando su un fiume o un torrente con una corrente lenta. Siete in un tubo con le pinne ai piedi. È come essere un'anatra sull'acqua per un giorno.

Non è efficiente né pratico andare lontano con un tubo galleggiante. Per questo motivo è necessario che l'attrezzatura sia vicina all'acqua dove si vuole pescare.

Se dovete pagaiare per una certa distanza per raggiungere il vostro posto di pesca o se volete coprire più acqua in un giorno, dovrete prendere in considerazione un kayak da pesca a fondo piatto, sia esso a scafo rigido o gonfiabile.

Rivage

Rimanere il più vicino possibile alla riva quando si usa un galleggiante da pesca. Avventurarsi in acque libere è pericoloso. In un tubo galleggiante non ci si può muovere rapidamente, il che ci lascia in balia del vento, delle condizioni atmosferiche, delle correnti, delle altre imbarcazioni e degli incidenti che possono far sgonfiare il tubo.

Guarda l'ora

Alcuni luoghi di pesca sono facili da raggiungere, mentre altri richiedono più tempo per remare e tornare. Assicuratevi di avere abbastanza tempo per remare fino al punto di partenza e tornare al vostro veicolo. Non dimenticate che in alcune acque è difficile andare avanti e indietro.

14. Non gonfiare eccessivamente il tubo galleggiante per la pesca

Non gonfiare eccessivamente il tubo galleggiante da pesca. Un gonfiaggio eccessivo può causare perdite e danni permanenti al tubo, soprattutto nelle giornate più calde, quando il tubo galleggiante può essere gonfiato ancora di più.

15. Non superare la capacità di peso del tubo galleggiante.

I galleggianti da pesca hanno dei limiti di peso. Per la vostra sicurezza, assicuratevi di possedere o acquistare un tubo adatto al vostro peso e al peso della vostra attrezzatura. Io non sono molto pesante, ma il mio peso e la mia attrezzatura spingono o superano il limite di molti galleggianti, quindi fate attenzione.

Volete sapere qual è il tubo più adatto a voi? Abbiamo suddiviso la capacità di peso dei galleggianti più diffusi in tabelle facilmente digeribili.

it_ITItaliano