Vai al contenuto

Quando depongono le uova le carpe? Domande frequenti sul periodo riproduttivo

Il ciclo riproduttivo delle carpe può non essere molto interessante per molti, ma ha una grande influenza sui pescatori di carpe. Quando si riproducono le carpe è una delle domande più frequenti, soprattutto per i principianti.

È difficile dare una risposta precisa perché la stagione riproduttiva delle carpe è un processo che dipende dal clima e dalle temperature. Inoltre, alcuni pescatori vogliono sapere se c'è la possibilità (e come) di catturare una carpa durante il periodo di riproduzione.

Se volete saperne di più sulla deposizione delle uova delle carpe, su come viene influenzata dalla temperatura dell'acqua, sulla sua durata e su molto altro ancora, otterrete le risposte leggendo i capitoli seguenti.

Il ciclo riproduttivo delle carpe può non essere molto interessante per molti, ma ha una grande influenza sui pescatori di carpe.

Che cos'è la riproduzione delle carpe (il processo con cui le carpe si riproducono)?

La deposizione delle uova è il processo di rilascio di uova e spermatozoi nell'acqua. È una forma di riproduzione praticata dagli animali acquatici.

Quando si riproducono le carpe?

Esistono molte varianti della deposizione delle uova. Esse dipendono da differenze anatomiche e dal modo in cui la deposizione delle uova viene rilasciata. Le cellule riproduttive, chiamate gameti, si fecondano e alla fine producono la prole. Durante la riproduzione delle carpe, le femmine possono rilasciare in acqua un numero enorme di uova. Il numero medio è di circa 300.000 uova, anche se alcune possono rilasciarne più di un milione.

I maschi rilasciano degli spermatozoi, detti "lattime", che fecondano le uova. Il numero di uova è elevato, ma molte vengono distrutte prima che la prole si schiuda. Vari tipi di batteri, funghi e piccoli predatori consumano un certo numero di uova. Questo è uno dei motivi per cui la popolazione di carpe rimane invariata in assenza di influenze esterne. Le giovani carpe diventano cibo per altri pesci predatori prima di raggiungere l'età adulta.

Quando si schiudono, sono estremamente piccoli. Una volta raggiunte le dimensioni di meno di un centimetro, iniziano a nutrirsi.

Le carpe hanno due diversi metodi di riproduzione.

  • Nella prima, la carpa femmina deposita le uova sul fondo o sulla sommità delle piante acquatiche. Il maschio della carpa nuota nelle vicinanze e feconda le uova. Questo è il metodo più comune. A volte le carpe maschio e femmina conservano le uova fecondate, ma non è molto comune. Le uova sono "appiccicose", il che spiega perché rimangono attaccate a una pianta o a una roccia, soprattutto nei fiumi.
  • Un'altra possibilità è che il maschio fecondi le uova mentre sono ancora nella carpa femmina, usando la pinna posteriore per spingere lo sperma nella carpa femmina. La carpa femmina trattiene le uova al suo interno e dà alla luce un animale vivo. Questo processo non è molto comune.

Come si fa a capire quando le carpe si riproducono?

Fortunatamente è molto facile da determinare. Le carpe adottano determinati comportamenti durante la deposizione delle uova. Diversi maschi possono seguire una femmina o un maschio e una femmina saranno vicini. Le vedrete, ma se cercherete di catturarle, non saranno interessate all'esca che gli offrirete. Le carpe in riproduzione trascorrono spesso il tempo in acque poco profonde, da 30 a 120 centimetri di profondità.

A differenza dei loro abituali nascondigli, ora trascorrono il tempo in prossimità di aree adatte alla deposizione delle uova. Queste aree includono vegetazione acquatica e formazioni rocciose che possono fungere da ripiani per le uova fecondate.

La capacità di riconoscere questo fenomeno può far risparmiare molto tempo ai principianti che potrebbero non essere a conoscenza di questo processo. La pesca eccessiva durante il periodo di riproduzione impedisce ai pesci di riprodursi e può portare a un declino della loro popolazione.

Quando si riproducono le carpe in Europa?

Come ovunque, dipende dal luogo e dalla temperatura.

Nel Regno Unito, ad esempio, la stagione delle carpe è chiusa a maggio e giugno. La stagione riproduttiva ha luogo quando la temperatura dell'acqua è compresa tra 18 e 24 gradi Celsius. La stagione riproduttiva vera e propria non è sempre una stagione chiusa. A volte può arrivare fino a luglio. In Slovenia, le carpe si riproducono a maggio, a volte anche più tardi se l'acqua è profonda e ha bisogno di più tempo per riscaldarsi. La situazione è simile in altri Paesi, dove la maggior parte delle carpe si riproduce in maggio e giugno.

In Francia, poiché alcune acque possono riscaldarsi prima e la stagione può essere più lunga, il la deposizione delle uova può avvenire in aprile.

Nei paesi settentrionali e più freddi, la stagione riproduttiva avviene qualche settimana più tardi.

Bisogna anche tenere presente che le acque poco profonde si riscaldano più rapidamente di quelle profonde o dei fiumi a scorrimento veloce. La stagione riproduttiva può variare nello stesso paese con lo stesso clima per le carpe che vivono in acque diverse.

  • Amazon Basics 15KC-71EU4 Aspirapolvere senza sacco, potente per pavimenti duri e tappeti, filtro Hepa, compatto e leggero, 700 W, 1,5 L, nero/blu
    Aspiratore cilindrico e ciclonico senza sacco; prestazioni aaa in termini di efficienza energetica e di pulizia; consumo di 25 kwh all'anno. La testata a tripla azione assorbe in profondità la polvere grossolana e fine (regolazione dell'aspirazione con un semplice pulsante scorrevole). Il filtro Hepa 12 lavabile cattura oltre il 99,5 % di tutte le particelle per un'aria più pura. Capacità di 1,5 l; piccolo, compatto e leggero; facile da trasportare grazie alla maniglia incorporata; cavo da 5 m; tubo flessibile regolabile da 1,5 m. Cavo riavvolgibile; gli accessori includono bocchetta per interstizi, testina per tappezzeria, spazzola per spolverare, spazzola per pavimenti e supporto per accessori. Nota: verificare che la presa di corrente sia normale e non utilizzare l'aspirapolvere per aspirare acqua. Pulire regolarmente il contenitore della polvere HEPA.
  • Rowenta Swift Power Cyclonic Aspirateur sans sac, Capacité 1,2 L, Haute performance, Moteur basse consommation, Compact, Brosse parquet RO2933EA, Bordeaux
    ALTE PRESTAZIONI: tecnologia ciclonica combinata con una testa di aspirazione ultra-efficiente per risultati ottimali e una pulizia profonda TECNOLOGIA CICLONICA AVANZATA: un aspirapolvere a tanica che assicura una separazione ottimale dell'aria e della polvere per risultati duraturi TECNOLOGIA CICLONICA AVANZATA: un aspirapolvere a tanica che assicura una separazione ottimale dell'aria e della polvere per risultati duraturi EFFICIENZA ENERGETICA: il motore a basso consumo Effitech da 900 W riduce significativamente il consumo di energia. RIPARABILITÀ PER 15 ANNI A PREZZO EQUO: un impegno di riparabilità per 15 anni a prezzo equo grazie alla nostra rete di 6200 riparatori in tutto il mondo, per contribuire a proteggere l'ambiente e ridurre gli sprechi RIMOZIONE DELLA POLVERE: sistema avanzato che filtra il 99,98 % della polvere aspirata LIBERTA' DI MOVIMENTO: il suo raggio d'azione di 7,6 m copre un'ampia area di aspirazione per una facile pulizia in tutta la casa. FACILE DA PULIRE: un cassetto raccoglipolvere facile da svuotare e da pulire, che lo rende un piacere da usare tutti i giorni BEN ACCESSORIZZATO: questo modello è dotato di una testina di aspirazione principale a due posizioni, di una spazzola per pavimenti delicati e di uno strumento per fessure che si trasforma in testina per spazzole ACCESSORI COMPATIBILI: Parquet Softcare ZR900401 / Mini Turbobrush ZR900601 / Maxi Turbobrush ZR900701 / Bocchetta flessibile XXL ZR902901 / Braccio articolato multifunzione ZR903401
  • MEDION Aspirateur cyclonique Puissance 800 Watts, capacité du bac à poussière 2 litres, Rayon d'action 5 m, Filtre EPA Lavable E12, MD 19407, Bleu
    Aspirateur maniable avec technologie cyclonique sans sac, particulièrement compact et man?uvrable, puissance 800 watts, trois embouts de brosse différents. Économique et écologique : comme l'aspirateur cyclonique fonctionne sans sac jetable pendant son utilisation, vous économisez de l'argent et préservez l'environnement. Puissant : une puissance de 800 watts garantit à l'aspirateur cyclonique une capacité de nettoyage particulièrement approfondie et puissante. Accessoires pratiques : adaptez l'aspirateur cyclonique de manière flexible à vos besoins de nettoyage grâce aux embouts disponibles. Contenu de la livraison : Aspirateur sans sac MD 19407, suceur universel pour sols, embout pour joints/brosses, tube d'aspiration télescopique.

Quante volte all'anno si riproduce una carpa?

La maggior parte delle carpe si riproduce una volta all'anno. Ma questa non è una regola. In alcune situazioni può avvenire più di una volta. Ciò dipende dalla temperatura dell'acqua e dal clima di una determinata zona. A volte è possibile che le carpe si riproducano per la seconda volta in autunno.

Se le condizioni sono buone, questo può accadere. D'altra parte, la temperatura può essere buona ma le carpe non si riprodurranno per la seconda volta. È impossibile prevederlo con precisione.

In alcuni casi, le femmine possono produrre uova più di una volta all'anno, ma queste non vengono fecondate e vengono mangiate da altri animali acquatici.

Quanto tempo impiega la carpa a riprodursi?

È una domanda difficile a cui rispondere. È simile alla domanda "quando si riproducono le carpe". Dipende da una serie di fattori esterni, il più importante dei quali è la temperatura. In acque fredde ci vuole molto più tempo. Il tempo medio di schiusa di un uovo fecondato è di circa due giorni.

Ciò non significa che la stagione riproduttiva duri due giorni. A seconda della temperatura, che a volte oscilla, la deposizione delle uova può durare pochi giorni, ma anche settimane.

È anche possibile che la deposizione delle uova inizi e poi si interrompa a causa di un abbassamento della temperatura dell'acqua. E poi ricomincia. Se questo accade quando avete programmato la vostra battuta di pesca, non vi divertirete.

A che temperatura si riproducono le carpe?

La temperatura è il fattore più importante per la riproduzione delle carpe. La temperatura deve essere di almeno 13 gradi Celsius. Di solito, hanno bisogno di una temperatura compresa tra i 13 e i 24 gradi, alcuni anche superiore, fino a 28.

Dipende dalla specie di carpa ma anche del luogo.

Le carpe di diversi paesi si riproducono a temperature diverse. Per quanto riguarda il periodo dell'anno, in genere è tra la metà della primavera e la metà dell'estate, ma ciò dipende dalla rapidità con cui l'acqua si riscalda. Più l'acqua è calda, più i pesci sono attivi. Per la schiusa delle uova sono necessarie determinate temperature. La stagione riproduttiva delle carpe è influenzata anche da altri fattori. Anche la disponibilità di cibo, i livelli di ossigeno e la durata del giorno sono importanti.

È possibile catturare le carpe quando si riproducono?

In teoria è possibile, ma in pratica non è così, è molto difficile. Durante la riproduzione, le carpe non sono interessate al cibo. Si possono presentare esche che di solito le attirano, ma in questo periodo le carpe non abboccano. Durante il periodo di riproduzione mangiano ancora occasionalmente, ma questo non è sufficiente per catturarle.

Le carpe possono essere difficili da catturare in condizioni normali, quindi potete immaginare quanto debba essere difficile durante la riproduzione. Alcuni pescatori pescano a prua durante la stagione riproduttiva, poiché tutte le carpe si trovano nelle acque basse e non si accorgono di alcun pericolo, essendo concentrate sulla riproduzione. Anche in questo caso, forse non è l'idea migliore

Altre domande sulla riproduzione delle carpe: FAQ sulla riproduzione delle carpe

Posso prevedere la stagione di riproduzione delle carpe?

La risposta a questa domanda è un po' complicata. Nessuno può prevederla con certezza. Ma ci sono segnali che indicano che la stagione riproduttiva si sta avvicinando.
Le carpe iniziano a riprodursi quando il livello dell'acqua (temperatura) aumenta. Poiché il periodo più comune per la riproduzione delle carpe è la primavera, questo avviene di solito dopo le inondazioni stagionali.
Tra le altre ragioni, le inondazioni forniscono sostanze nutritive e, come abbiamo già detto, la disponibilità di cibo è importante.
Alcuni si chiedono perché sia disponibile il cibo se le carpe non vogliono mangiare durante la deposizione delle uova. La risposta è che le carpe hanno bisogno di cibo per cominciare e ne avranno bisogno anche dopo la deposizione delle uova, quando inizieranno a nutrirsi molto attivamente.
Inoltre, la loro prole ha bisogno dei micronutrienti forniti dalle acque alluvionali.

Le carpe mangiano le proprie uova?

La risposta è sì, a volte lo fanno.
Nelle acque in cui le carpe sono abbondanti, possono autoregolare la loro popolazione futura consumando uova o carpe appena nate. Un minor numero di carpe adulte aumenta le probabilità che le giovani carpe raggiungano l'età adulta.
Questa pratica è abbastanza comune in molte specie di pesci.

Come si presenta esattamente il processo di schiusa?

Le uova vengono deposte dalle femmine nella corrente d'acqua e alcune di esse si attaccano agli oggetti vicini, mentre altre possono essere trasportate più lontano.
Da un punto di vista biologico, questa sarebbe una spiegazione molto lunga e complicata, ma cerchiamo di essere semplici.
Il colore delle uova può variare dall'arancione al giallo all'ambra. A seconda della temperatura dell'acqua, si schiudono dopo due-otto giorni. Durante i primi giorni, gli avannotti digeriscono il tuorlo. A questo punto, la loro lunghezza raggiunge gli 8 millimetri. Dopo la schiusa, si nutrono di plancton.
Tendono a trascorrere una certa quantità di tempo in acque poco profonde, al riparo da forti correnti e da predatori che potrebbero mangiarli.
Imparano a nuotare. Quando diventano un po' più grandi, iniziano a muoversi.

Quanto tempo impiega la carpa a crescere?

Le risposte a questa domanda sono molteplici. La maggior parte di loro diventa sessualmente matura all'età di 2 anni, in primavera.
Crescono a una velocità di circa 15 centimetri e pesano quasi un chilo all'anno.
Alcuni esemplari possono vivere fino a 60 anni. Le carpe nate in autunno, durante la seconda stagione riproduttiva, non hanno praticamente alcuna possibilità di raggiungere l'età adulta. Le fonti di cibo invernali sono insufficienti per loro.

Conclusione

La deposizione delle uova delle carpe è un processo biologico complesso che può influire negativamente sul successo di pesca dei pescatori.

Dei miliardi di uova deposte dalle carpe, la maggior parte muore, ma questo è un modo per mantenere il loro numero in ordine. Quelle che crescono continueranno a riprodursi dall'età di due anni fino alla morte. Quando si riproducono le carpe? Ci sono diverse risposte a questa domanda.

Affinché la carpa possa riprodursi devono essere soddisfatte determinate condizioni, tra cui la temperatura dell'acqua, la fonte di cibo e il livello di ossigeno.

La stagione riproduttiva si svolge generalmente in primavera e dura alcune settimane. In questo periodo la pesca è generalmente infruttuosa e in alcuni luoghi è vietata dalla legge. Anche se non si è sicuri di quando sia la stagione riproduttiva, è facile riconoscerla quando si arriva nel luogo in cui si vuole pescare.

Fate attenzione al periodo di deposizione delle uova quando pescate la carpa. Forse una di queste uova produrrà un esemplare gigante che in futuro sarà la cattura della vostra vita!

it_ITItaliano