Vai al contenuto

Opinioni sul Penn Battle II - Mulinello a confronto

Battaglia di Penn 2

Dalla 159?
9.2

Corpo, piastra laterale e rotore interamente in metallo

8.0/10

Rondelle di trascinamento in fibra di carbonio HT-100?

9.5/10

5 cuscinetti a sfera sigillati in acciaio inox

10.0/10

I vantaggi

  • Economico
  • Sensazione e qualità costruttiva solide
  • Sistema di trascinamento del fluido
  • Prevenzione del riflusso

Gli svantaggi

  • Pesante
  • Non completamente impermeabile

In questa recensione del Penn Battle II, vi mostrerò perché è uno dei migliori mulinelli a tutto tondo che possiate acquistare per i vostri sudati soldi.

Una delle cose che mi piacciono è che Penn è riuscita a mantenere un prezzo accessibile per il pescatore medio, producendo al contempo un mulinello di qualità che, se ben curato, durerà per anni.

Molti pescatori sono alla ricerca di un mulinello di qualità nella fascia dei 100€, e il Penn Battle II lo offre. Capisco che 100€ non sono pochi per molti, ma se volete un mulinello di qualità che duri per anni, questo è un forte concorrente.

Il nuovo Penn Battle II, uscito per la prima volta nel 2014, è un eccellente mulinello di fascia media che, a mio parere, si colloca tra le Shimano Stradic FK e il Pflueger President in termini di prezzo e qualità.

Un altro mulinello da inserire tra le opzioni in questa fascia di prezzo è il mulinello da pesca Daiwa BG SW. Se cercate un mulinello più leggero, date un'occhiata al Daiwa Fuego LT.

  • PENN Battle II Mulinello da spinning longcast per la pesca da riva, surfcasting, carpe e pesci gatto in acqua dolce
    Corpo e piastra laterale in metallo Tecnologia degli ingranaggi CNC Sistema frenante HT-100 in carbonio Sistema a 5 + 1 cuscinetti a sfera sigillati in acciaio inox Bobina in filo intrecciato
    239,90 ?
    186,12 ?
    -22%
  • Mulinello da spinning solido resistente all'acqua salata PENN Battle III per la pesca in barca, la pesca con esche artificiali, la pesca in kayak, la pesca al tonno, alla spigola, al merluzzo e all'orata
    Corpo e piastra laterale interamente in metallo Tecnologia degli ingranaggi CNC Rondelle del freno in fibra di carbonio HT-100 Sistema di 5+1 cuscinetti a sfera sigillati in acciaio inox Anelli di capacità di linea
    144,90 ?
    119,00 ?
    -18%

Se siete alla ricerca di un mulinello solido su cui fare affidamento ogni giorno, sia che siate appassionati pescatori del fine settimana o capitani di charter locali, il Penn Battle II non vi deluderà.

Appena tirato fuori dalla scatola, il mulinello si presenta solido in termini di peso e qualità costruttiva. La manopola in gomma si sente benissimo in mano, anche dopo ore di pesca, e ho trovato il recupero molto fluido.

Con l'uscita della nuova serie nel 2014, Penn ha introdotto il modello 2500 per colmare il vuoto tra i mulinelli di taglia 2000 e 3000. Il nuovo 2500 ha le stesse dimensioni del 2000 ma con un rotore e una bobina più grandi.

Penn propone 8 modelli tra cui scegliereA partire dalla 1000, che è una scelta eccellente per le piccole specie d'acqua dolce, fino alla 8000 per le specie più grandi come Tarpon e Squali.

Se siete alle prime armi e cercate un buon mulinello universale per la pesca inshore, Io sceglierei il 2500 o il 3000 con una canna Ugly Stik GX2. Canna leggera-media da 6 piedi e mezzo o, per pochi euro in più e con garanzia a vita, una canna Star Stellar Lite da 7 piedi.

Penn produce anche canne da pesca e offre un eccellente rapporto qualità-prezzo con il Penn Battle II Combo pack, che comprende un mulinello Penn Battle II e una canna da pesca in grafite Penn Battle II.

Se siete attenti al budget ma volete comunque la qualità, questo è un ottimo modo per uscire in acqua con un mulinello e una canna solidi a un prezzo molto conveniente.

Quali sono le caratteristiche tecniche del Penne Battle II?

Opinioni sul mulinello Penn Battle II

Corpo, piastra laterale e rotore interamente in metallo - Il Penn Battle II ha il corpo, la piastra laterale e il rotore interamente in metallo, il che lo rende un mulinello leggermente più pesante. Ciò significa anche che non si flette sotto la pressione dei pesci grossi e può sopportare un uso intenso, come ad esempio su una barca da noleggio.

Rondelle freno in fibra di carbonio HT-100 - Il sistema di trascinamento HT 100, che utilizza rondelle di carbonio a chiave al posto delle tradizionali rondelle di feltro, prolunga la durata del mulinello e fornisce un trascinamento molto fluido e senza scatti quando viene sottoposto alla pressione di un pesce in ritirata.

L'uso di una rondella con chiave consente l'accesso a entrambi i lati della rondella e fornisce un freno morbido aumentando la pressione di frenata possibile di 20 %.

HT sta per High Tech, una fibra di carbonio laminata in fibra di vetro. Il 100 nel nome significa che nei test originali il mulinello ha assorbito l'equivalente di 100 miglia di filo senza alcun degrado percepibile, il che è piuttosto impressionante.

Prevenzione istantanea del riflusso - L'antireverse istantaneo elimina il gioco del rotore quando si mette l'amo. Ciò è possibile grazie all'utilizzo di un cuscinetto unidirezionale nella progettazione del mulinello.

Filo per impugnatura in alluminio ultraresistente - Il Penn Battle II è dotato di un grillo ultraresistente che resiste alla prova del tempo e non si deforma per un lungo periodo. Questo è importante perché un grillo deformato porta a una cattiva gestione della lenza.

Migliore qualità della vernice - La verniciatura di altissima qualità protegge il mulinello dagli spruzzi di acqua salata e dalle sostanze chimiche che, se non si fa attenzione, portano sempre alla corrosione. Questo problema è stato segnalato sul modello precedente. È bello vedere che Penn ha ascoltato i commenti dei clienti e ha risolto il problema.

5 cuscinetti a sfera sigillati - Ora ci sono cinque cuscinetti a sfera in acciaio inossidabile. Si tratta dello stesso numero di cuscinetti della prima versione del mulinello, ma ora sono in acciaio inox, per una maggiore protezione contro la corrosione dell'acqua salata.

Bobina Superline - Una delle mie caratteristiche preferite è l'aggiunta degli anelli di capacità della lenza sulla bobina, in modo da sapere sempre quanto filo è rimasto sulla bobina. Mi piace anche l'inserto in gomma sulla bobina che mi permette di caricarla direttamente con la treccia senza doverla raddoppiare con il mono.

Alcuni preferiscono ancora usare il mono e io sto diventando uno di loro, perché il mono offre uno strato di protezione all'interno della bobina. Assicurarsi che la bobina sia sufficientemente carica, ma non sovraccarica, è fondamentale quando si agganciano i pesci più grossi, in quanto si vuole essere consapevoli di quanto filo rimane sul mulinello per evitare che la cattura del giorno vi lasci senza bobina!

Il Penn Battle II, con il suo design open-face, è disponibile in un totale di 8 taglie, la più piccola delle quali è una 1000 e il più grande 8000. Tutti sono considerati con un rapporto di trasmissione medio-alto, con il modello 1000 più piccolo che parte da 5,2:1 e il modello 8000 più grande che offre un rapporto di 6,2:1.

Questi rapporti di attrezzi rendono facile la cattura di pesci di tutte le dimensioni, dalle piccole specie inshore come trote, piccoli rossi e snook, ai grandi tarpon e squali in zone come Boca Grande, FL.

Come ho già detto, sono un grande fan del sistema di trascinamento anteriore HT 100, che utilizza rondelle di carbonio al posto delle tradizionali rondelle di feltro per prolungare la durata del mulinello.

La regolazione della resistenza massima parte da 9 libbre per la serie 1000 e arriva a 13 kg per la serie 8000. Alcuni pensano che il Penn Battle II sia un mulinello pesante, io lo descriverei come robusto. Il peso del mulinello parte da circa 226 grammi per la serie 1000 e arriva a 850 grammi per la serie 8000, la più robusta e grande della serie Penn Battle II.

Se il peso è un problema, date un'occhiata al Daiwa Fuego LT, che costa circa lo stesso prezzo.

  • Mulinello Daiwa Fuego 23 Lt 4000Dc Xh - 230g - R.6.2 - Tmv.99cm - Nero - 12kg - FUEGO23LT4000DCXH
    230 g 1 pezzo
    106,47 ?

Quando si pesca il mulinello può sembrare un po' pesante all'inizio, personalmente mi piace la sensazione di solidità, ma conosco molti ragazzi che preferiscono avere una configurazione leggermente più leggera per bilanciare le canne leggere o medie che usano.

Il nuovo mulinello con gli anelli di capacità della lenza è ottimo perché si sa a colpo d'occhio quanta lenza si ha a disposizione. Secondo la mia esperienza personale, è meglio non caricare il mulinello al massimo della sua "capacità".

Il motivo per cui dico questo è che io e molti altri pescatori abbiamo avuto problemi con i nodi da vento e se pescate con un trecciato di qualità, sapete che non è economico.

Si noti anche che se si chiude il manico manualmente invece di usare l'impugnatura, si avranno meno problemi con i nodi di vento, ma questa è solo la mia esperienza personale.

Quali sono i vantaggi di Penn Battle II?

  • Economico
  • Sensazione e qualità costruttiva solide
  • Sistema di trascinamento del fluido
  • Prevenzione del riflusso
  • Capacità della bobina contrassegnata, pronta per l'intreccio.

Quali sono gli svantaggi di Penn Battle II?

  • Pesante
  • Non completamente impermeabile
  • Sono stati segnalati casi di allentamento dopo l'uso.

Insomma


La prima impressione è tutto nella vita, ma il tempo ci dirà se la nostra prima impressione era quella giusta.

Sono sicuro che questo sarà il caso del Penn Battle II e consiglio vivamente questo mulinello, soprattutto se siete agli inizi e volete un buon mulinello per il suo prezzo.

Sono lieto di vedere che Penn ha deciso di aggiornare il Battle alla nuova versione e sono molto soddisfatto di caratteristiche come gli anelli del rocchetto, la maggiore pressione di frenata, la vernice di migliore qualità e i cuscinetti a sfera in acciaio inossidabile.

Penso chee vedrete che il 2500 è una grande vittoria per entrambi per il pescatore alla ricerca di un mulinello di medie dimensioni e per Penn come azienda.

Pur essendo un mulinello eccellente per la pesca in acqua salata, bisogna fare attenzione a non immergerlo perché non è completamente impermeabile. Ma questo è prevedibile in questa fascia di prezzo media. Se accidentalmente immergete il mulinello, assicuratevi di pulirlo rapidamente una volta tornati a casa.

Se si esegue questa operazione, non si dovrebbero avere problemi. Per saperne di più sulla manutenzione del mulinello, leggete i nostri consigli sulla cura dell'attrezzatura.

Se avete appena iniziato e siete come me e volete un mulinello di buona qualità senza spendere una fortuna, questa è una scelta eccellente. Se non possedete già una canna e un mulinello decenti, vi consiglio vivamente di prendere in considerazione l'acquisto del nuovo Penn Battle II in un pacchetto canna e mulinello.

it_ITItaliano